Olil essenziali e rimedi naturali








Propriet

Niaouli olio essenziale

Denominazione botanica: Melaleuca Quinquinerva / Veridiflora
Famiglia: Myrtaceae
Parte impiegata: foglie e getti
Origine: Nuova caledonia e Australia.
Descrizione della fragranza: la profumazione fresca, simile all' eucalipto

In aromaterapia l'olio essenziale di Niaouli importante. La sua aroma fresca, simile ad altri oli essenziali, come ad esempio l'eucalipto, lo rendono ideale come espettorante, o semplicemente per rinfrescare ambienti chiusi, quindi utile anche per rinvigorire la casa durante la stagione invernale.
L'alberdo di Niaouli sempreverde dalle foglie aguzze ed i fiori gialli allungati. Le foglie sono molto profumate ed una volta schiacciate rilasciano subito la caratteristica fragranza.

Indicazioni
Come impiego tradizionale, l'olio essenziale particolarmente ricercato per le caratteristiche che lo rendono un ottimo antisettico naturale. Viene inoltre indicato come stimolante fisico e mentale.
L'olio essenziale di Niaouli, impiegato direttamente sulla pelle con le dovute cautele, mostra una interessante azione antisettica e protettiva, migliora inoltre la microcircolazione e per questo in medicina naturale riveste una posizione speciale.

L'olio di Niaouli viene estratto dalle foglie e dai ramoscelli giovani per corrente di vapore dal sanitization del vapore. I componenti chimici principali dell'olio di niaouli sono 1,8-cineole, y-terpineolo, limonene, a-phellandrene, pinene di b e di a, linalolo e piperitone. L'olio di Niaouli preso come olio sicuro, poich non tossico, non-irritante e non-sensibilizzare.

Avvertenze












Elenco oli essenziali

Achillea
Alloro
Anice
Arancio
Bergamotto
Camomilla matricaria
Cannella
Citronella
Cedro
Cipresso
Eucalipto
Ginepro
Lavanda
Limone
Melaleuca
Niaouli
Pino silvestre
Rosmarino
Ylang ylang


Altri articoli

Diffusori e bruciatori
A cosa servono gli oli essenziali
Oli essenziali e acne
Oli essenziali e ansia


 Zenobia | Copyright 2012 - 2017